Victoria Beckham è stata l’unica Spice Girl ad avere il suo microfono spento ai concerti

Quando è il caso di dire “pe cantà ce vò la voce”.

Come tutti sappiamo, Victoria Beckham ha fatto il suo nome come componente delle Spice Girls.

Lei ha contribuito a portare il potere alle ragazze, un abbigliamento eccellente negli anni 2000, e soprattutto alcune canzoni brillanti per la nostra vita.

Ma ora ha rivelato qualcosa di clamoroso: il suo microfono sarebbe stato spento durante i loro spettacoli e lei sarebbe rimasta a mimare lungo, mentre gli altri cantavano.

Sì, davvero. Victoria lo ha confessato,  parlando alla mostra per i 100 anni di Vogue al National Portrait Gallery di Londra.

La stilista avrebbe infatti apertamente dichiarato di non essersi mai sentita a proprio agio con il resto della band, soprattutto quando le altre uscivano a divertirsi: lei era sempre quella più timorosa e riservata.

Quella con le Spice era di fatto una vita che non le apparteneva e lo scioglimento della band è stata la cosa migliore che le sia mai capitata, visto la carriera sfolgorante che ha poi fatto nel mondo della moda, unitamente al matrimonio col desideratissimo David Beckham, dal quale sono nati i suoi quattro, splendidi figli.

 

Commenti

commenti BUZZurri !