RASKO Sventa una Rapina, CONDANNATO a Morte Perchè Pericoloso! ECCO la TERRIBILE Vicenda

Perugia – Questa è la triste storia di un fedelissimo amico a 4 zampe che rischia la vita per salvare la sua famiglia.

Rasko è un Lupo Cecoslovacco, una razza ibrida frutto di un  esperimento del 1955 incrociando 48 esemplari di cane da pastore tedesco da lavoro con quattro lupi euroasiatici, il progetto fu quello di creare una razza che avesse la tempra, la mentalità e l’addestrabilità di un pastore tedesco e la forza, le caratteristiche fisiche e la resistenza di un lupo: in sostanza l’aspetto del lupo e il carattere del cane.

Durante la notte del primo dell’anno nell’abitazione dove risiede assieme ai suoi padroni, mentre la famiglia Parodi, i due coniugi più i due figli di 4 e 5 anni, era a festeggiare l’arrivo del nuovo anno, Rasko ha sventato una rapina.

Verso le 3 del mattino 4 sconosciuti di origine nordafricana si sono introdotti nell’abitazione del signor Matteo Carodi. Il fedele cane di famiglia stava dormendo al piano terreno della villetta, ma il suo fine udito gli ha permesso di sentire i rumori causati dall’effrazione.

I vicini che hanno sentito urla e dei guaiti proveniente dalla casa dei Carodi, sapendo che proprietari erano fuori a festeggiare hanno chiamato immediatamente le forze dell’ordine.

Il Lupo senza esitare aveva aggredito il primo nordafricano che ha messo piede in casa, lacerandogli completamente il polpaccio destro. L’uomo in seguito soccorso ha subito l’amputazione dell’arto.

Questa mattina il Giudice di pace ha ordinato l’abbattimento del Cane Lupo, con le seguenti motivazioni: “l’animale si è dimostrato pericoloso per la collettività e per questo motivo deve essere abbattuto.”

Sgomento in  casa Carodi che hanno annunciato un immediato ricorso per cambiare il destino del loro fido compagno, ma ancor più dura la reazione delle associazioni animaliste che hanno dichiarato guerra contro la sentenza.

Rasko con i figli del signor Carodi

Vi terremo aggiornati sulla vicenda!!

Guarda anche:


Questa SCENA è stata ripresa da una Telecamera! Aiutiamo le Forze dell’Ordine a Rintracciarlo con una Condivisione.

L’appello è stato lanciato dalle forze dell’ordine locali che hanno diffuso questa immagine per…


 

Commenti

commenti BUZZurri !