ECCO Perché il VINO fa bene al tuo CERVELLO

Secondo la scienza

Per tutti gli amanti del vino saranno eccitati di quest’ultima scoperta

Secondo uno studio pubblicato dal Frontiers in Human Neuroscience, i grandi sommelier oltre ad avere un acuto senso dell’olfatto, hanno anche delle parti di cervello più grandi e più spesse della norma.

Secondo gli scienziati, questo spessore anomalo può prevenire malattie come Alzhemier e Parkinson, al contrario di chi non ne fa uso e possiede delle parti meno spesse.

Anche se non ne siamo sicuri al 100% c’è una probabile possibilità che quando si tratta di cervello, più le parti sono spesse meglio si prevengono queste mallattie

Questo è quello che dice la Dott.ssa Sarah Banks, capo della divisione Neuropsicologia presso la clinica di Cleveland a Las Vegas.

…. sembra che chi ha ” più cervello ” in queste aree ritarderà a sentire gli effetti di queste malattie..

Anche se le ricerche in questo ambito sono pressoché infinite, questa è molto incoraggiante.

Se non sei un esperto di vino, iniziare a vivere come uno di loro potrebbe migliorarti la vita!!

Approfittate di questa scoperta per avere ogni volta un bicchiere di vino in più!

Leggi anche:


cop-1

Bevi il Caffè A Stomaco Vuoto ogni mattina? Ecco cosa hanno scoperto

Se bevi CAFFE’ al Mattino, la tua SOLUZIONE è questa…!!

 


Commenti

commenti BUZZurri !