Che cosa Succede se mettete un ANIMALE davanti uno SPECCHIO? ECCO le REAZIONI

Tutti coloro che possiedono un animale domestico, gatto o cane che sia, avranno provato almeno una volta a metterlo davanti allo specchio per vedere la sua reazione nei confronti della sua immagine.

Solitamente il risultato è che l’animale ignora totalmente la sua immagine riflessa, oppure si spaventa a morte perché pensa sia un altro animale. Altre volte, inizia a giocare con la sua immagine riflessa.

ECCO la reazione di CANI e GATTI:

Ma possono gli animali riconoscersi allo specchio?

Per rispondere a questa domanda nel 1970 sono iniziati diversi esperimenti, ed il risultato è stato Sconvolgente!  Infatti è emerso che gli SCIMPANZE’ se istruiti a dovere possono riconoscere se stessi!

ECCO L’ESPERIMENTO:

Quattro scimpanzé furono lasciati in una gabbia, da soli, per otto ore al giorno per dieci giorni. L’unica possibilità di interazione a loro fornita fu la loro immagine riflessa da uno specchio. Come previsto, inizialmente gli scimpanzé si approcciarono alla loro immagine riflessa come se fosse un altro esemplare della loro specie con cui entrare in contatto. Con il passare dei giorni, però, il loro comportamento cambiò: utilizzarono lo specchio per guardare la loro immagine (ad esempio per guardare i propri genitali, oppure l’interno della bocca).

 Apparve allora chiaro che gli scimpanzé avevano capito che l’esemplare riflesso nello specchio altri non era che la loro immagine riflessa. A questo punto, lo scienziato capo della ricerca decise di colorare con una vernice inodore e non riconoscibile al tatto delle parti del muso delle scimmie. A loro sarebbe stato possibile rendersi conto della vernice solo se effettivamente si identificavano con l’immagine riflessa dallo specchio. E l’esperimento fu infine un successo: gli scimpanzé si accorsero di essere stati pitturati sul muso con della vernice rossa, cercarono di toglierla e verificarono se sulle loro mani c’era effettivamente della vernice.

Guarda anche:


gattiPitbull salva la vita ad un gatto: la storia STRAORDINARIA di Bob!

Oggi vi vogliamo raccontare la storia straordinaria di Bob, un pitbull di oltre 5 anni, e Kitty, una gatta di 2 anni.


Commenti

commenti BUZZurri !