BOOM ECONOMICO: La Gran Bretagna VOLA dopo il Brexit!

Secondo tutti gli ”analisti” economici della UE, Il Brexit avrebbe dovuto distruggere la Gran Bretagna, devastare la sua economia, far crollare la sua  finanza e demolirne l’unità statuale. Non è successo nulla di tutto questo.

4776analisi_brexit

Nonostante le  previsioni catastrofiche evocate da molti esperti dell’UE riguardo il Brexit, la Gran Bretagna è viceversa in pieno ”boom economico”. A gonfie vele bar, ristoranti e hotel in. E’ quanto riportato dal Times, che cita un rapporto della Confindustria britannica, secondo cui l’industria dei servizi che muove l’80% dell’economia nazionale, si è ulteriormente rafforzata negli ultimi tre mesi, in crescita quindi dopo il referendum che il 23 giugno con il quale sono usciti dall’Unine Europea.

E a fare la voce grossa sull’economia Britannica infatti e’ proprio il settore dell’accoglienza, con Londra in particolare che e’ meta di un numero sempre maggiore di turisti.  Tali segnali positivi sono confermati anche da un rapporto diramato dalla Lloyds Bank sulla fiducia dei consumatori rispetto alla loro situazione finanziaria, ai massimi dal 2011.

Contemporaneamente è aumentato nettamente anche l’afflusso di capitali finanziari, con un incremento al di sopra del 12% negli ultimi tre mesi. Ormai la situazione è chiara, il Brexit sta facendo “volare” la Gran Bretagna e la sua , mentre il resto dei paesi dell’ Ue sono immersi  nella crisi e nella paura.  

GUARDA ANCHE


Flag_of_Europe.svg

Sei favorevole all’uscita dall’euro? – Entra e Vota – CONDIVIDI il Sondaggio!

Commenti

commenti BUZZurri !