16 segnali per capire se il tuo ragazzo potrà mantenerti

Ecco perché il tuo ragazzo (non) potrà mantenerti.

Donne, state serene!! A mantenervi ci penserà il vostro compagno. Forse. Con i giovani che si trovano in giro e una delle più nere crisi economiche di tutti i tempi, nulla è da dare per scontato. Ma come fare per capire se il vostro ragazzo sarà in grado di mantenerti in vita? Sto parlando di questa vita presente, nessun allusione al futuro.

Ecco una breve guida per capire se potrai permetterti di mangiare tutti i giorni e cagare con tranquillità.

1

#1 È bravo a fare qualcosa. Anche una sola cosa. Se la cosa in cui eccelle è il sesso sappi che lo userà per mantenerti.

#2 Quello che spende è proporzionato a quello che guadagna. O che guadagnano i suoi genitori.

#3 Ma nel caso sia benestante di famiglia, usa i soldi dei suoi per finanziare i suoi progetti velleitari e quelli di una vostra vita insieme. Non solamente per offrire spritz a tutta la piazza.

#4 Non colleziona cose costosissime come vinili o maglie da calcio.

#5 Ti ammorba con i suoi discorsi sull’INPS.

#6 Se non guadagna quanto vorrebbe non dà la colpa né alla crisi, né al governo, né alle banche. Incolpa se stesso.

#7 Sul profilo facebook non c’è scritto “lavoro presso me stesso”.

#8 Non va in giro a dire di avere un progetto di business.

#9 Quando racconta che lavoro fa, chiunque riesce a capirlo. Persino tua nonna.

#10 Non ha i risvoltini ai pantaloni. Difficilmente chi si fa i risvoltini ai pantaloni potrà accedere a fasce di reddito elevate. O almeno è quello che speriamo tutti.

#11 È molto interessato ai nuovi trend del mercato. Non solo alle nuove serie tv.

#12 Sa che investire sui gratta e vinci non è un modo intelligente per fare business.

#13 La lettura per lui è il primo hobby.

#14 Poi, viene la palestra.

#15 Se ti dice che non può vederti non lo fa perché deve andare a ubriacarsi con la troupe borgatara ma perché deve lavorare.

#16 Per lui la vita non si risolve con una grande idea ma lavorando giorno per giorno per raggiungere piccoli traguardi. Per ora il più importante è stato conquistare te.

Commenti

commenti BUZZurri !